Tendenza scarpe 2018: Mini guida per scegliere le scarpe giuste per teStymage

Tendenza scarpe: Mini guida per scegliere le scarpe giuste per te

apr 30
scegliere le scarpe giuste

Tendenza scarpe: Mini guida per scegliere le scarpe giuste per te

Hai mai pensato che anche le scarpe, come i vestiti,  possano valorizzarti o al contrario non donarti proprio, a seconda del tuo fisico? Se non ti sei mai fatta questa domanda ti devo dare una brutta notizia: anche la scarpa vuole la sua parte e in questo articolo scoprirai come scegliere le scarpe giuste fra le tendenze P/E 18.

Quindi dopo questa breve rivelazione che riassumo in “ad ognuno la sua scarpa”, non ti resta che leggere questa mini giuda per scegliere quella giusta!

Dopo averti descritto le scarpe must have della stagione (se non hai letto il post puoi leggerlo qui) attraverso quest’articolo scoprirai quali sono le siluhette che possono indossare questi trend e in quali momenti della giornata si possono utilizzare. Insomma, in poche parole, questo articolo ti permetterà di rendere i tuoi outfit perfetti per la tua figura.

Prima di iniziare, se vuoi scoprire il tuo stile e rendere la tua immagine migliore clicca sul pulsante qui sotto, vi sono diverse promo per i servizi di personal styling, consulenza d’immagine e personal shopping, vedrai non ti pentirai 😉

&

&

KITTEN HEELS

Le scarpe dell’anno, rubate ai magnifici anni 50, con quel tocco da “sciura doc” capace di rendere i tuoi look ordinati, studiati e raffinati. E lei la scarpa che ritorna con prepotenza dal passato e diventa un must have degli armadi. I suoi pochi centimetri di tacco (ti ricordi vero che ti avevo detto che il tacco di una kitten heels per potersi chiamare tale va dai 3cm ai 7cm?) donano all’immagine quell’altezza  raffinata e per nulla scomoda.

Infatti se odi i tacchi 15 ma nello stesso tempo non ami le ballerine queste sono le scarpe perfette per te. Se sei esile scegli la classica slingback con tacco sottile mentre se sei curvy scegli la mini pump con il tacco più largo in modo da non squilibrare la figura.

Mini pumps Fendi & MiuMiu

Il tuo punto forte sono gambe, polpacci e caviglie? Perfetto, scegli un modello particolare, colorato, con dettagli macro o micro non importa l’importante è che siano il punto focale di ogni tipo outfit. Vedrai, l’attenzione ricadrà immancabilmente proprio li, nel punto più forte della tua figura.

Slingback Victoria Beckham e Chanel

Mentre se non ami particolarmente le tue gambe, scegli un modello più basic che potrai abbinare facilmente con ogni tuo outfit.

Ora veniamo a quando e come indossarle.

Questo è una tipologia di scarpa che è perfetta sia con un pantalone casual che con un abito (magari anni 50 tanto per riportare in vita quello stile così bon ton dell’epoca). Oppure se non ami lo stile anni 50 puoi abbinarle ad un jeans a sigaretta o ad un capri. Mentre parlando di gonne io personalmente le adoro sia con gonne midi plissettate o a matita oppure una mini (ovviamente non troppo mini) di pelle.

Slingback Dior

Attraverso questa calzature puoi veramente mixare e giocare con stili completamente differenti con un effetto WOW assicurato.

MULES

Anche quest’anno come l’anno scorso le mules sono fra noi, e le vediamo ogni dove. È il loro anno e non si fanno di certo pregare per essere acquistate. Se anche tu fai parte di quel gruppo di persone che segue ostentatamente la moda, ne avrai un paio nell’armadio. Ma a differenza delle sling back queste sono davvero difficili da portare e ti spiego il perché:

  1. Devi avere un portamento di un certo tipo per indossarle in quanto non avendo il tallone fermo puoi facilmente barcollare.
  2. Il piede deve essere completamente allineato con la scarpa (e la camminata pure). Se hai (come tante altre donne) i piedi leggermente storti farai veramente fatica camminarci e “l’effetto sto camminando per terra” è dietro l’angolo (con annesso tallone nero).

Mules 2018

Se non hai nessuno di questi problemi allora puoi assolutamente acquistarle ed indossarle in vari momenti della giornata. Nel caso dovessi camminare tanto ti consiglio di optare per un modello dal  tacco medio in quanto quello rasoterra non aiuta la schiena ne tantomeno quello alto.

Mules

Mules Pollini, Gucci e Laurence Decade

Il momento della giornata in cui puoi sfruttarle al meglio é la sera magari con un abito per aiutare la tua figura a slanciarsi. Infatti attraverso la loro struttura senza cinturini alla caviglia aiutano a slanciare.

Mules

Se invece sei già alta e non ami i tacchi puoi assolutamente permetterti un paio rasoterra magari con qualche dettaglio trendy, come pietre, swarosky e borchie (fini).

CAMPEROS

I camperos, onestamente sono quelli più difficili da abbinare ma sopratutto sono poche le siluhette che se lo possono permettere. Innanzitutto se trovi un modello di media altezza e non sei alta te lo sconsiglio vivamente: andrebbe ad abbassare ulteriormente la tua figura. Mentre un modello a stivaletto riusciresti meglio ad indossarlo (ma non troppo).

Calvin Klein

Sinceramente io lo consiglio unicamente a chi vuole enfatizzare al meglio le sue (chilometriche) gambe, ma se proprio non puoi fare a meno di questo trend e la tua statura non è notevole ti consiglio di abbinarlo ad un abito midi di un colore simile se non uguale in modo da non abbassare ulteriormente la tua figura.

Camperos

Quando indossarli e come? Con il modello classico che termina a metà polpaccio, non puoi fare mix & match fra diversi stili, in quanto hanno un loro stile predefinito e sembrerebbe che hai preso le prime cose nell’armadio. L’abbinamento che io sinceramente adoro e trovo dannatamente chic è con un abito boho style o una minigonna in camoscio con una blusa crema. Oppure se optassi per un modello alla caviglia te lo consiglio anche con un paio di jeans, e in questo caso puoi utilizzarlo anche durante il giorno e vedrai che il mix & match fra casual e texano sarà vincente.

SNEAKERS

Le sneakers, un amore a prima vista, soprattutto se prendiamo in considerazione la loro comodità e versatilità. Sono il trend del momento e nessuno vuole ostacolarlo.
In primis vi sono le chunky sneakers (ti ricordo le Balanciaga triple S, in continuo Sold Out) in cui la vera protagonista è la suola robusta importante ma soprattutto MAXI, che non si possono di certo definire fini ed armoniose. Questo modello dona particolarmente se sei CURVY ma soprattutto se sei  proporzionata; l’importante è che il tuo obbiettivo sia quello di dare evidenza alla parte inferiore del tuo corpo.

Balenciaga Triple S Estelle Pigault by Getty Images

Mentre se sei SLIM e con una statura considerevole ti consiglio di preferire una scarpa con una suola meno MAXI, altrimenti porterà squilibrio al tuo corpo e sembrerà che stai indossando delle scarpe ortopediche. Quindi potresti optare per una sneakers gioiello, platform oppure minimal.

Sneakers

Le puoi indossare sia con un abito classico da giorno per sdrammatizzarlo, oppure con un jeans e una tshirt o blusa, l’effetto sarà sempre lo stesso: saranno loro le protagoniste del tuo look!

In questo caso le puoi indossare veramente in ogni occasione della giornata (ovviamente se hai un lavoro che te lo permette). Mentre di sera ti consiglio di abbinarle ad un look minimal per avere tutta l’attenzione ai tuoi piedi!

CINDERELLA

Come si fa a non amare queste scarpe? Sto parlando delle Cinderella shoes. Dopo aver parlato di sneakers passiamo ad uno dei suoi opposti. Un modello dai dettagli fini e particolarmente raffinate.

PVC Shoes

Chanel le ha portate in passerella proponendo lo stivale e le ha rese un must della stagione. Al momento puoi trovare qualsiasi calzatura con inserti in PVC o addirittura completamente in PVC.

Questa scarpa è perfetta se il tuo obbiettivo è quello di allungare la gamba. Attraverso i suoi cinturini trasparenti non dovrai più preoccuparti se la scarpa ti tagli la gamba o la caviglia.
Sinceramente io l’adoro (probabilmente perché non sono particolarmente alta😏)
Questa scarpa la puoi indossare di giorno se un modello flat, mentre il modello alto lo puoi utilizzare di sera, per sentirti davvero una Cenerentola moderna (tranquilla non hai il coprifuoco a mezzanotte 😉).

E anche con questo articolo ho terminato. E le tue scarpe preferite della primavera estate quali sono?

Scrivimelo nei commenti e se ti è piaciuto l’articolo mettimi un like!